Archivio

Archivio Ottobre 2006

o

21 Ottobre 2006 9 commenti


canne al vento

Categorie:Senza categoria Tag:

come insetti

19 Ottobre 2006 Commenti chiusi


in una bacheca
o come
pesci in un acquario

“un’immagine come un’altra, abbastanza vera d’altra parte. La ripetizione all’infinito di un’ansia di fuga, di attraversare il cristallo e di entrare in un’altra cosa.
“Chissà, – disse la Maga – “A me pare che i pesci non vogliano più uscire dalla loro vasca, quasi mai toccano il vetro con la punta del naso”
Gregorovius pensò che da qualche parte Chestov aveva parlato di vasche per i pesci con un tramezzo mobile che, al momento voluto, poteva essere tolto senza che il pesce, abituato al proprio settore, si decidesse una sola volta a passare dall’altra parte.
Arrivare fino a un punto dell’acqua, girare, tornare indietro, senza sapere che l’ostacolo non esiste più, che basterebbe continuare ad avanzare…”

da “Il gioco del mondo” di Julio Cortàzar

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Bob

17 Ottobre 2006 7 commenti


Dylan.
Una luce più radente
Uno sguardo ravvicinato.
Entomologia.
Guardare.
Così, chiusi entro un ovale luminoso,
fermati in un gesto,
sembrano
insetti in una bacheca.

Prima la semioscurità dava lo stesso
spazio al
pubblico,
ai profili delle loro
teste
e
agli artisti
sul palco

Una vicinanza fisica,
una vicinanza mentale.
Ora
Buio intorno, quasi a cercare la
concentrazione
e
lo sguardo
si sposta

La luce taglia in due
l’aria;
si interrompe
cambia.
Dà un po’ di
respiro.
Abbacina,
avvolge.
Un ritmato
contrasto.
Magico.

Categorie:Senza categoria Tag: